Perché io protesto? Perché non voglio che si consideri come qualcosa di alto e anzi come norma dell’uomo, questa piccola, pacifica mediocrità, questo equilibrio di un’anima che non conosce i grandi impulsi delle grandi accumulazioni di forza.

Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi